Natural Bodybuilding

Tabella dei Contenuti
Il natural bodybuilding è uno sport che si basa sullo sviluppo muscolare a fini estetici. E’ uno sport che richiede particolare disciplina e sacrificio: per raggiungere determinati risultati (in modo naturale) sono richiesti anni.
Il natural bodybuilding nasce in contrapposizione al bodybuilding classico, dove l’uso di sostanze dopanti per il miglioramento delle prestazioni è consentito. Allenandosi per diversi anni, si arriva ad un punto in cui si raggiunge il proprio limite e le prestazioni non posso aumentare.

Il natural bodybuilding accetta questa realtà e base la propria filosofia sul principio di praticare questo sport per sfidare se stessi, per raggiungere uno stato di salute fisico e mentale migliore.

In contrapposizione al bodybuilding classico dove si ricerca esclusivamente la performance, in questo caso si pone maggior attenzione alla salute, alla forma fisica e al benessere dell’atleta.

E’ risaputo che l’utilizzo di sostanze dopanti causano effetti indesiderati sull’organismo umano (aumentano il rischio di tumori,infarti, malattie al fegato e problemi psichici) e per questa ragione sono bannati dal mondo del natural bodybuilding.

Le fasi principali durante la stagione

Durante la stagione di allenamento o di competizione, le fasi principali per gli atleti sono:

La dieta per la bulking season

Consigli per la bulk season

La cutting phase

La fase di “taglio”, consiste in un processo studiato e guidato (da professionisti come nutrizionisti) per cercare di ridurre la massa grassa dell’atleta. Riducendo il grasso in eccesso acquisito durante la fase di bulk, si valorizza la muscolatura. Questo processo consiste nel creare un equilibrio energetico negativo: si consuma più energia di quella chi viene introdotta (esattamente l’opposto della bulking season).
E’ una fase molto delicata e stressante per gli atleti: solitamente il volume di carboidrati viene ridotto e questo può causare senso di stanchezza e mancanza di energia. In alcuni casi, se non viene gestito in maniera ottimale, può causare perdita di massa muscolare.

Per questa ragione ti consigliamo di affidarti ad un nutrizionista sportivo o comunque ad una figura esperta che possa aiutarti in questa fase: trovare il giusto compromesso tra allenamento aerobico, diminuzione del grasso corporeo e mantenimento della massa muscolare non è affatto semplice.

Consigli per la cutting phase

Consigli generali

SportGang
Logo